Piacere Spiaggia Rimini | Gourmet senza “puzza sotto il naso”
415
post-template-default,single,single-post,postid-415,single-format-standard,qode-social-login-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2,vc_responsive

Gourmet senza “puzza sotto il naso”

Una delle particolarità indiscusse dei soggiorni nella riviera di Rimini è certamente la caratteristica accoglienza “balneare” che non prevede solo la spiaggia attrezzata e le tante opportunità in termini di animazioni e divertimento, ma la possibilità (e in questo la spiaggia riminese è stata realmente una “pioniera”) di gustarsi le tipicità a 360° di un intero territorio.

In molti quando pensano alla spiaggia di Rimini inevitabilmente prima o poi finiscono a pensare a quelle pause di relax passate in un chiosco o in un ristorante sulla sabbia che puntellano – come un contrappunto – l’arenile tra un bagno e l’altro. Effettivamente per molti il ritmo di una vacanza è scandito anche – e soprattutto – dalle scoperte enogastronomiche che si possono fare: e questo ovviamente vale per tutta l’estensione del BelPaese a cui – se qualcosa proprio non manca- è l’offerta dell’assoluta qualità e diversità enogastronomica.

Tuttavia e Rimini questo incontro tra turismo ed enogastronomia sembra affondare proprio le radici nella stessa cultura dell’ospitalità, quella delle prime “antiche” piccole pensioncine dove proprio uno dei “plus” offerti era la bontà di una cucina casalinga genuina, semplice, fatta di ingredienti poveri ma – proprio per questo – assolutamente indimenticabili.

Gustarsi un territorio a 360°, stando sulla sabbia...

Oggi chiaramente l’offerta si è evoluta e si è ulteriormente raffinata, tuttavia non ha perso quella semplicità e schiettezza tipica di un tempo e che sapeva non distinguere tra gourmet e tipico. Ecco allora perchè in spiaggia potrete trovare ottime piadine con radicchio e sardoncini assieme a raviolacci alle ortiche e fossa in salsa gourmet fatti in casa, presentati con la stessa cura e la stessa passione. In questa terra non è il piatto che nobilita il gusto, bensì gli ingredienti semplici e la storia antica di chi li produce a far la differenza.

Ed è proprio sulla spiaggia che arriva tutto ciò, in una fusione di sapori e di gusti che sanno di terra e di mare, sanno di una storia che è sempre stata storia di incontri e mescolanze all’insegna dell’ospitalità più genuina e della simpatia.

Tags: