Piacere Spiaggia Rimini | Grande debutto per l’animazione russa: solo a Rimini animatori russi in spiaggia per divertire i propri connazionali
491
post-template-default,single,single-post,postid-491,single-format-standard,qode-social-login-1.0,qode-restaurant-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2,vc_responsive

Grande debutto per l’animazione russa: solo a Rimini animatori russi in spiaggia per divertire i propri connazionali

L’estate 2018 è iniziata ufficialmente da meno di una settimana e le novità si susseguono a non finire.

Per la prima volta in assoluto la città di Rimini offrirà ai propri turisti russi in vacanza un servizio di animazione sulla spiaggia creato ad hoc, pensato e realizzato da russi per russi. E’ proprio così: 30 animatori e animatrici sono arrivati appositamente da Mosca e dintorni qui a Rimini per strutturare e gestire i primi villaggi russi sulla spiaggia. Ogni giorno, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00, i ragazzi russi faranno divertire grandi e piccoli con balli, canti, giochi di gruppo e attività ludiche pensate appositamente per i propri connazionali.
Queste attività saranno organizzate in tre stabilimenti balneari (Bagno 20 Arcobaleno, Le Spiagge – Bagno 47 e Bagno 75 Beach Bulli), scelti appositamente per offrire questo nuovo servizio e per incentivare ulteriormente il turismo balneare russo, sebbene i russi scelgano la riviera come meta per le proprie vacanze già dai primi anni ’90.

Il progetto nasce per volontà di Rimini Spiaggia Network e Pac Tour, uno tra i più importanti tour operator russi in Italia che conta circa 40mila arrivi a stagione sugli aeroporti di Rimini e Bologna. L’iniziativa è stata presentata in occasione del MITT (Moscow International Travel & Tourism Exhibition), una delle fiere sul turismo più importanti a livello internazionale, ed è stata accolta con grande entusiasmo sia in Russia, sia a Rimini poiché si tratta della prima volta che ai turisti viene offerta la possibilità di usufruire di questo servizio direttamente in spiaggia.

Francesco Saverio Bisi -direttore commerciale di Pac Tour- conclude dicendo che: “Per i russi è importante avere un’animazione nella loro lingua, è fondamentale metterli sempre più a loro agio, incrementando i servizi e facendoli sentire quasi come a casa loro”.