attrezzata5
la redazione

la redazione

Estate 2017: Una Rimini da record si conferma spiaggia più attrezzata di sempre

La stagione 2017 è anche la stagione turistica che certamente sta segnando il record in merito ai servizi e strutture attrezzate sulla spiaggia. Complici anche i tanti accorpamenti e consorziazioni tra stabilimenti balneari che hanno reso le singole realtà molto più capaci di investimenti, la spiaggia di Rimini ha visto crescere in maniera esponenziale la propria capacità nel fornire servizi di alta qualità a un passo dal mare ponendosi all’avanguardia nel panorama nazionale e internazionale.

Lungo l’arenile, oltre alle attività di ristorazione, animazione e attività di diporto già fiore all’occhiello della realtà riminese, sorgono palestre, emeroteche/biblioteche di spiaggia, aree relax, un sistema di free wi-fi capillare e sicuro, SPA, dog-area all’avanguardia, nursery o “punti pappa-pannolino” accoglienti e sempre pulitissimi, nuovissimi campi da beach tennis, footvolley, beach volley e tanto altro. La creatività dei singoli stabilimenti balneari fa sorgere poi anche servizi spesso completamente personalizzati come la figura del beach tutor o dell’insegnante di yoga piuttosto che quello di balli di gruppo o di beach tennis o altri giochi sulla sabbia.

Uno dei fattori ovviamente determinanti che fanno della spiaggia di Rimini un unicum dal punto di vista dell’offerta turistica – non solo in termini di divertimento ma anche in termini di servizi – è poi senza meno, il percorso intrapreso da anni con il progetto Spiaggia Rimini Network. Questo percorso ha progressivamente reso sempre più omogenea la qualità dell’offerta turistica su tutti i 10 km di arenile, diffondendo da un lato buone pratiche turistiche da Marina Centro a Miramare e dall’altro incrementando il protagonismo di tutti gli operatori balneari nella definizione di un sempre più ricco ventaglio di servizi erogati ai propri ospiti.

*foto tratte dall’Archivio Fotografico della Provincia di Rimini

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp